Giuseppe Dastoli

DIRETTORE SVILUPPO CLINICO

Unità di Sperimentazione Clinica dell’Ospedale San Gerardo Monza

Giuseppe Dastoli si è laureato in Medicina e Chirurgia e Specializzato in Ematologia Clinica e Laboratorio presso l’Università degli Studi di Pisa. Dopo alcuni anni di attività clinica al Dipartimento di Ematologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Pisa, nel 1990 ha iniziato il suo percorso di carriera nell’industria farmaceutica maturando significative esperienze sia in Big Pharma (Roche, BMS) che in aziende biotech (Pharmion, Cell Therapeutics). Dal 1995 al 1999 ha fatto parte dell’International Global Team Roche per lo sviluppo di nuovi farmaci (Rituximab, Capecitabina, Herceptin). Dal 2003 al 2005 ha supportato la fase di start up della filiale europea di una società con sede negli Stati Uniti (Cell Therapies), ricoprendo il ruolo di responsabile delle European Operations. Successivamente il suo forte istinto imprenditoriale, unito alla dimostrata capacità di guidare lo sviluppo aziendale, lo ha portato nel 2005 a costituire Eudax Srl, una Contract Research Organization (CRO) dedicata al supporto a biotech/start-up e istituzioni accademiche nello sviluppo di farmaci in fase pre-clinica e clinica. Ha significativa esperienza nell’organizzazione, supervisione e conduzione di sperimentazioni cliniche, sia First in Human che in fasi più avanzate, con particolare riferimento allo sviluppo di prodotti per terapie cellulari avanzate. Dal 2006 al 2009 è stato Presidente del consorzio pubblico/privato CONTEM per la ricerca sulle cellule staminali, con sede presso il Policlinico di Milano. Dal 2015 ha seguito lo sviluppo di una terapia cellulare genica per il trattamento della leucemia linfoblastica acuta basata su cellule CAR-T, generata presso il Centro Ricerche Fondazione Tettamanti di Monza diretto dal Prof. Andrea Biondi. Ha eccellenti capacità di leadership e comprovato successo nella valutazione del potenziale di nuovi farmaci attraverso la definizione e implementazione di piani strategici e la creazione di reti di opinion leader.

Se desideri maggiori informazioni